SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI A 100€ ED IN TUTTA LA VAL DI FIEMME

Canederli agli spinaci e funghi trifolati

Solletica il tuo palato con questa ricetta dai gusti tipici della montagna.
I canederli agli spinaci abbinati ai funghi del territorio, fanno riaffiorare i profumi e gli odori dei boschi e delle foreste del Trentino, trasportandoti in un viaggio immerso nella natura.

Ti consigliamo di abbinare un vino bianco il Gewürztraminer (traminer aromatico), che con la sua aromaticità aiuta ad esaltare il sapore dei funghi; per gli amanti della Birra, una chiara non filtrata darà la giusta armonia al piatto!

 

Solletica il tuo palato

Canederli agli spinaci e funghi trifolati

Solletica il tuo palato con questa ricetta dai gusti tipici della montagna.
I canederli agli spinaci abbinati ai funghi del territorio, fanno riaffiorare i profumi e gli odori dei boschi e delle foreste del Trentino, trasportandoti in un viaggio immerso nella natura.

Ti consigliamo di abbinare un vino bianco il Gewürztraminer (traminer aromatico), che con la sua aromaticità aiuta ad esaltare il sapore dei funghi; per gli amanti della Birra, una chiara non filtrata darà la giusta armonia al piatto!

 

Tempo

15 minuti

Difficoltà

facile

Persone

2

Preparazione

Cuoci i canederli in acqua bollente per 8 minuti. Pulisci bene i funghi, passali sotto l’acqua corrente per 2-3 volte.  e tagliali a metà.
In un tegame fai soffriggere dell’aglio con un filo d’olio d’oliva, in seguito aggiungi i funghi e se ti piace anche un po’ di timo e fai cuocere per 5 minuti a fuoco medio, aggiungi un goccio d’acqua o di brodo e lega con una noce di burro. Regola il sapore con sale e pepe.

È il momento di servire i canederli e chiudere il piatto con una spolverata di Trentingrana.

 

Ingredienti

500 gr Funghi

1 spicchio d'Aglio

q.b. Timo o Prezzemolo

q.b. Trentingrana